legalinet » Chi siamo

Chi siamo

Questo blog vuole essere la migliore risposta alla pessima gestione dei temi ambientali che da sempre avviene in Italia.
Pessima gestione che si esprime dando spazio alle strumentalizzazioni e alle demagogie, alla disinformazione, alla totale noncuranza verso ogni forma di prevenzione…

I temi ambientali meritano di essere trattati con maggiore dignità di quanto generalmente accade, attraverso un approccio interdisciplinare, rispettoso della politica ambientale espressa dalla UE.
L’ordinamento giuridico, ad esempio, rappresenta uno strumento che – con i propri istituti e principi, tramite norme positive – è in grado di far uscire dal terreno della demagogia e delle contrapposizioni ideologiche il dibattito sui temi che riguardano tutti noi, poiché cittadini di uno Stato, abitanti del pianeta Terra.

Voglio qui riportare, perché pertinenti, taluni passi dell’introduzione del volume “Diritto ambientale” (X Edizione, Maggioli Editore, 2011) di cui sono autore:

<< Il degrado ambientale e le varie forme di inquinamento – visti in un’ottica prettamente giuridica – altro non sono che fenomeni rilevanti per la vita dei cittadini, cui l’ordinamento è chiamato a dare risposta, nel contempo fornendo strumenti di risarcimento e di prevenzione, secondo concetti, schemi, istituti tipici del nostro diritto positivo.
A ben riflettere, un danno ambientale, un fenomeno di inquinamento, il verificarsi di un “incidente”, altro non sono che la lesione di un diritto altrui, il mancato adempimento di un proprio obbligo di legge, la palese violazione del principio neminem laedere.
La civile convivenza degli uomini sul territorio dello Stato richiede il rispetto dei diritti di ogni soggetto, l’osservanza degli obblighi di ciascuno, la tutela dei beni pubblici, l’esplicazione dell’attività di controllo.
Consapevolezza e responsabilizzazione, parimenti, sono due dei pilastri su cui poggiano i principi e le norme del diritto ambientale. L’aggressione selvaggia e illegale all’ambiente rappresenta spesso una delle manifestazioni della decadenza della nostra società, a livello giuridico e a livello etico.>>

Il Direttore Responsabile
Claudia Pasqualini Salsa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>